Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
PSI San Giustino

si chiude la festa a bastia

17 Ottobre 2011 , Scritto da sezione san giustino

Riccardo Nencini, Segretario Nazionale del Psi, ha chiuso la nostra tre giorni socialista a Bastia Umbra (Umbriafiere) partecipando domenica mattina all’iniziativa “Una nuova Italia”, nella quale sono intervenuti il Segretario Provinciale di Perugia del PSI Cesare Carini, l’Assessore regionale Silvano Rometti e la Presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini.
                                
Il dibattito è stato preceduto dalla presentazione ufficiale del nuovo sito internet della Federazione Provinciale di Perugia del Psi www.psiperugia.it con l’intervento del Segretario Carini e del responsabile web Francesco Donadio.
Rometti, nel suo intervento di apertura ha voluto ringraziare tutti i compagni, iscritti e simpatizzanti, ed i tanti cittadini che hanno partecipato numerosi alle iniziative organizzate in questi tre giorni della festa socialista; un riscontro che conferma l’ottima capacità organizzativa del nostro partito e l’interesse che raccolgono le nostre proposte politiche; un Psi umbro che gode di ottima salute in termini politici ed elettorali, come dimostrano gli eccellenti risultati elettorali nelle ultime elezioni amministrative che confermano il centrosinistra vince solo con il fondamentale apporto del nostro partito.
Questa peculiarità è stata confermata dalla Presidente Marini, che ha preannunciato l’inizio di una intensa stagione di riforme caratterizzata da scelte importanti e determinanti per il futuro della nostra regione: questi appuntamenti rappresenteranno un banco di prova per l’intera coalizione, nella quale, il PSI rappresenta una forza politica leale, propositiva e riformista.
Il Segratario Nazionale Nencini, ha sottolineato che il PSI sta uscendo definitivamente dalla fase di precarietà che ha caratterizzato il periodo successivo alle elezioni politiche del 2008, grazie ad una stagione di maggiore stabilità e concretezza organizzativa e politica, ma soprattutto, Nencini ha preannunciato il ritorno di una rappresentanza socialista nel Parlamento italiano, grazie all’adesione di uno, forse tre, senatori della Repubblica al nostro partito. Questa condizione cambierebbe radicalmente la nostra situazione in termini di efficacia nell’azione politica nazionale e rappresentatività delle nostre proposte.
Ha parlato poi di prospettiva politica, auspicando un effettivo allargamento della coalizione di centrosinistra verso i moderati del centro (UDC di Casini) per garantire riforme, stabilità e prospettiva.

Condividi post

Commenta il post