Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
PSI San Giustino

CSX.INCONTRO NENCINI BERSANI: "UNA COALIZIONE CHE RESTITUISCA PRESTIGIO ED AUTORITA'ALLE ISTITUZIONI

8 Agosto 2012 , Scritto da sezione san giustino

E’ durato circa quaranta minuti il colloquio tra il segretario del PD, Pierluigi Bersani e il segretario nazionale del Psi, Riccardo Nencini.
I due leader si sono incontrati stamane per discutere della Carta d’Intenti presentata dal Pd e delle coalizioni di centrosinistra.
Il segretario socialista, al termine della conversazione, si è detto “soddisfatto per un colloquio proficuo” in cui si è discusso,tra le altre cose, anche delle future alleanze di centrosinistra, ovvero “di una proposta - avverte Nencini – che noi facciamo da sempre, sin dal congresso di Montecatini del 2008”.
“Sosteniamo da allora – continua- una coalizione di governo che metta assieme la sinistra riformista che si richiama al socialismo europeo e i cattolici democratici”.
“Il pacchetto di mischia – annuncia Nencini – è deciso: Pd, Sel, Psi; una coalizione che si apra alle esperienze civiche, che restituisca prestigio e autorità alle istituzioni e alla politica: noi ci preoccuperemo –aggiunge – di coinvolgere in questo progetto personalità di cultura laica, democratica, libertaria.
La fase di supplenza –continua il segretario socialista conversando con i giornalisti al termine dell’incontro – termina con le prossime elezioni politiche.
Stiamo lavorando a una coalizione responsabile che governi un’ Italia che ha bisogno di essere ricostruita.  Data questa legge elettorale, ci saranno lista e candidati socialisti”.
Sui contenuti della Carta d’Intenti che il segretario Bersani ha  presentato al Psi, Nencini fa un commento positivo: “Ne abbiamo discusso a lungo. Il futuro dell’Italia – prosegue Nencini – richiede sobrietà, responsabilità e più Europa. Tre cose urgenti che i socialisti italiani propongono da sempre: la tassazione delle rendite finanziarie e una patrimoniale sulle grandi ricchezze per abbattere la pressione fiscale nelle imprese e nei salari, una grande riforma delle
istituzioni, investimenti nella conoscenza, nella scuola e nella formazione”.
“E’ tempo – conclude Nencini – di una sinistra di governo che torni a  rendere l’Italia civile e democratica”

Condividi post

Commenta il post